Appartamenti Kvarner  Malinska ::: Famiglia Posel :::  Pavus 4, 51511 Malinska
Tel: 00 385(0)51 858 279 ::: Cell: 00 385(0)98 976 9190 ::: Cell: 00 385(0)98 186 7170 ::: e-mail: kvarner@hi.t-com.hr


DI NOI


 

CHI SIAMO

Gli Appartamenti sono situati sull'isola di Krk , nella località turistica di Malinska , in un luogo che offre tante possibilità per una vacanza rilassante e divertente .

Numerose manifestazioni , sagre , strutture ricreative , diverse  spiagge e ristoranti sono solo una parte di ciò che  Malinska presenta. 
Con una lunga tradizione nel turismo , famiglia Posel offre alloggio negli  appartamenti in un'atmosfera piacevole e rilassante . 

Offriamo 8 moderni appartamenti per 2-3  persone . Capacità ricettiva in linea con l'attuale classificazione di 3 e 4 stelle , offriamo il proprio  parcheggio,  appartamenti sono climatizzati , appartamenti hanno accesso wireless- Internet , TV satellitare, cucina completamente attrezzata e bagno .
Appartamenti hanno una o due camere da letto , sono confortevoli e adatti per una vacanza  famiglia . 

Appartamenti distano  cca. 600 metri dal mare, con una bellissima vista  sul Golfo di Fiume,che è particolarmente affascinante  di notte, quando è illuminato  . 

Vi invitiamo di  vivere la magia di Mediterraneo , trascorendo le vostre  vacanze presso i nostri alloggi.


 

           
 
           
           
 
 

   
Isola di Krk

 Leggenda e realtà

Delle 1185 isole croate, una sola è chiamata isola d’oro, o Insula Aurea: è Veglia. Situata al centro del golfo del Quarnaro, è nota come una delle destinazioni turistiche di maggior fascino. Il mite clima mediterraneo, l’ubicazione geografica favorevole e la varietà di bellezze naturali le hanno fatto guadagnare, infatti, già nell’antichità, l’appellativo di “isola d’oro”. La sua eredità culturale, invece, le ha conferito un’altra definizione, “culla della cultura croata”.

L’isola è attraversata dal 45° parallelo, è lunga 38 km, larga circa 20 km. La costa misura circa 190 km. La terraferma più vicina si trova a una distanza di un centinaio di metri - isole di Cherso, Goli e Arbe; le appartengono anche isole minori (la più grande è Plavnik, e la più piccola è Školjić); i suoi rilievi sono variamente distribuiti, da nord-ovest verso sud-est: dalle baie e insenature pittoresche e intime, attraverso campi fertili e boschi fitti, caratterizzati da una vegetazione sub-mediterranea, fino alle zone tipicamente carsiche e al vero paesaggio montano. Sull’isola di Veglia scorrono tre torrenti e sono presenti due laghi.

In cima alla montagna più alta, l’Obzovi (570 m), il visitatore dimentica di trovarsi su un’isola. Infatti, qui si può assistere a fenomeni davvero particolari: ad esempio, la flora dell'isola di Veglia comprende circa 1400 specie che crescono sulla terraferma, quasi la metà della flora totale di tutta la Croazia. La sua pianta autoctona, la „Barbašova lazarkinja“ (Asperula Borbasiana), è una rarità mondiale, e cresce solo nella baia di Baška.

Anche la fauna include specie rare di uccelli: dalle aquile e grifoni all’uccellino della steppa“vrški tić”. Alla complessità dei paesaggi e alle ricchezze naturali, bisogna aggiungere il clima mediterraneo, con estati calde e inverni miti; la bora, il vento freddo che soffia da nord-est; l’umido scirocco e la piacevole brezza marina estiva, che soffia da ovest.

Tutte le strade portano, letteralmente, all’isola di Veglia: dalla terraferma, attraverso il ponte di Veglia; dal mare, con le barche che salpano dai porti minori, o con i traghetti in arrivo da Valbiska; dall'aria, con gli aerei che atterrano all'aeroporto di Rijeka, situato nei pressi di Omišalj.

L’isola di Veglia dista solo 30 kilometri dalla città di Fiume, centro di scambi, affari, commercio, università e cultura del Quarnaro. Indipendentemente dalla strada che scegliete, arrivando a Veglia vi accorgerete subito che l’isola d’oro si distingue per la sua varietà: una connessione tra passato e presente, modernità e antichità, leggenda e realtà.

Fin dai tempi passati si ritiene che il numero legato al destino dell’isola di Veglia sia il sette: nel VII secolo, qui giunsero i croati, per sette volte si è difesa con successo dai pirati, il settimo conte Frankopan fu l'ultimo conte di Veglia. Attualmente, l’isola di Veglia conta sette centri abitati principali.

Scoprite la nostra isola, apprezzate il suo fascino e la sua ricchezza in ogni stagione: una crociera alla scoperta delle sue magnifiche località, dei monumenti millenari, dei musei e delle gallerie. Fate un pieno di salute passeggiando lungo romantici sentieri a due passi dal mare, oppure lungo le stradine in pietra o quelle più impervie dei pastori. Godetevi gli indimenticabili gusti e i profumi della cucina locale e del vino fino fatto in casa. Approfittate del vostro soggiorno per scoprire i piaceri che l’isola intera vi offre, con la sua ricca offerta di sistemazioni, di attività turistiche e di ristoranti.